Al fresco al lago di Roncone

La settimana scorsa sono stata nella Valle del Chiese. Non delle chiese, perchè Chiese è il nome del fiume che scorre qui. Ho visitato il lago di Roncone.

Fa veramente caldo quest’anno, forse lo sento solo io e gli altri anni era uguale ma voglio stare al fresco questi giorni. E quindi niente meglio che andare a tuffarsi nelle acque alpine.
Ho scelto il lago di Roncone dove non sono ancora stata nonostante si trova veramente vicino a Trento. La cittadina ha nemeno 1.500 abitanti e il lago si trova nelle proprie vicinanze dell’abitato.

Ho letto che già nella prestoria c’era un abitato qui. Dal 900′ ci sta una strada che cosi collega la cittadina con altri paesi.
Il lago sta adiacente del paese ed è incastonato da faggeti e prati verdi e una natura splendida. Si può fare un’escursione intorno al lago ma anche in bici è possibile. Per me era interessante che ha avuto la bandiera blu per le sue acque, strutture turistiche e la sostenibilità.

Io ci sono andata verso mezzogiorno. Ho portato un sandwich cosi non dovevo mangiare altrove ma potevo godermi il lago pienamente. E devo amettere che è veramente splendido. Credo perchè sono venuta in settimana non c’era neanche tanta gente. Cosi mi sono sentita ancora più libera.
Un terzo del lago è coperto da un canneto, ideale per molti animali acquatici. Ci sono diverse strutture di svago in vicinanza come un campo da tennis e da minigolf, un parco giochi per bimbi e altro. Non ne ho usufruito nemeno di uno di essi. Il lago è anche molto noto per la sua pescabilità con molte specie varie di pesci.

In agosto ci sta una festa, le contrade sul lago, che si dovrebbe vedere, mi hanno raccontato. Credo a casa me lo devo annotare cosi ci vengo di nuovo.

Dopo i bagni e di stare al sole a leggere il mio nuovo libro di Marcello Simoni sono andata a visitare la chiesa di Santo Stefano perchè ne ho sentito della sua bellezza. Poi un caffè con gelato in piazza prima di andare a casa. Ho passato una giornata stupenda, totalmente tra me e me, sdraiata sul prato del lago di Roncone, con frequenti bagni nelle acque rinfrescanti e il sole. La vita è bella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *