Alla scoperta della Val di Fumo

Ultimamente sono stata alla scoperta di una delle valli più lunghe del Trentino: la Val di Fumo.

Con i fake ray bans suoi quasi 30 chilometri la valle si trova nel Parco Naturale del Adamello Brenta ed è un’estensione della Valle di Daone. Qui vicino ai ghiacciai della Lobba nasce anche il fiume Chiese. In tarda Grid primavera replica oakleys i cespugli di rododendro sono una meraviglia. Io li ho ammirati anni fa e cheap nfl jerseys sono rimasta colpita.

Verso meridione si trova la diga di malga Bissina.

Il rifugio Val di Fumo si trova in mezzo a questa valle in posizione elevata da cui si ha una panoramica stupenda. Ci siamo quasi a 2.000 metri sopra il livello mare, bella altitudine. Qui una volta per millenni passavano anche i pastori con il loro gregge. E ci troviamo ai confini della Lombardia che sarebbe la Valle di Adamè.

La natura si presenta incontaminata, roccia tonalicata, spesso frastagliati in mille denti, una morfologia tipica per le grandi glaciazioni. Io ero curiosa di vedere la valle anche d’inverno.

Il rifugio d’inverno è chiuso e apre solo d’estate per qualche mese.

Io sono stata qui poco tempo fa con un amico che voleva vedere le cascate gelate, che voleva osservare degli animali. E quindi voleva sparare.. delle foto ovviamente. Abbiamo visto gli ice-climber ovvero quelli che si arrampicano sul ghiaccio. Una delle cose che racisme io non oso perchè mi sembra molto pericoloso se non si ha un bel training prima.

Ho passato una mezza gironata stupenda in Cheap Football Jerseys questa valle innevicata. Ero con il mio amico fotografo per hobby a Fake Oakleys vedere la natura in un modo completamente diverso perchè <a href="http://www.nfljerseysshow.com/" onclick="_gaq.push(['_trackEvent', 'outbound-article', 'http://www.nfljerseysshow.com/', 'Cheap Jerseys']);" cheap oakley sunglasses target=”_blank”>Cheap Jerseys abbiamo guardata molto in giù per vedere cheap oakleys le tracce degli animali e molto in su per le cascate ghiaciate. Una oakley outlet giornata piena di sole, abbiamo incontrato altri ‘pazzi’ per la natura invernale e devo dire che mi affascina anche in questo periodo cosi cheap nfl jerseys diverso da quello in primavera ed estate. Credo che dovrei venire un’altra volta in autunno quando la natura si copre di colori rossi e oro. Ho visto delle foto che veramente mi fanno pensare al ‘Canada del Trentino’ – come anche viene chiamata la valle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *